Pari opportunità

Patti sociali di genere; Gestione del gender mainstreaming nelle P.A., nelle imprese e nel territorio; elaborazione di modelli di analisi dei fabbisogni sulle p.o.; adeguamento delle competenze professionali tecniche e trasversali dei dirigenti e del personale; applicazione delle p.o. nella programmazione politica ed economica, e nell’utilizzo dei fondi strutturali; promozione della programmazione partecipata finalizzata al potenziamento di partenariati locali tra autorità pubbliche, attori economico-sociali, imprese, agenzie formative, istituzioni di parità; accompagnamento all’elaborazione di rendiconto sociale in ottica di genere (anche con la promozione di Marchi di genere); sostegno allo sviluppo dell’imprenditoria femminile, anche in riferimento ai nuovi bacini di impiego e in settori strategici per lo sviluppo; gestione delle risorse umane, diversity management ed interventi per lo sviluppo delle carriere e valorizzazione delle competenze femminili; promozione del benessere organizzativo, azioni positive per lo sviluppo e la valorizzazione del potenziale femminile; conciliazione vita-lavoro anche favorendo l’accesso a finanziamenti nazionali e regionali; piano dei tempi e degli orari; percorsi di responsabilità sociale di impresa (buoni servizio “voucher” per la conciliazione, modelli di job sharing, flessibilità oraria, banca delle ore, tagesmutter “mamme di giorno”, organizzazione micro nidi e nidi aziendali, forme di tutoring per le lavoratrici che rientrano da maternità obbligatoria e da congedi parentali, ...) progettazione integrata di misure e interventi di conciliazione innovativi telelavoro, smartworking e co-working; promozione network di soggetti innovatori e diffusione della cultura di genere nell’opinione pubblica e nei media; gender budgeting: bilancio di genere e piano delle azioni positive nelle P.A..

Titolo Anno Aree d'intervento Cliente
Consulenza alla progettazione per finanziamenti L.53/00 2008 Formazione e lavoro, Pari opportunità Consigliera di Parità della Provincia di Pescara
CCFI Carta di Credito Formativo Individuale 2008 Sociale e sanità, Formazione e lavoro, Pari opportunità, Reti integrate di servizi Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali DG Politiche Per L’orientamento e la Formazione.
Lavoro e occupazionE senzA Discriminazioni Etniche e Religiose 2008 Sociale e sanità, Formazione e lavoro, Pari opportunità, Migrazioni e intercultura, Qualità sociale, Reti integrate di servizi Ministero Lavoro e Politiche Sociali – DG IV Orientamento e Formazione
Vie d'Uscita 2008 Sociale e sanità, Formazione e lavoro, Pari opportunità, Migrazioni e intercultura, Reti integrate di servizi Regione Lazio – Assessorato Istruzione, Diritto allo Studio e Formazione
Coniugare Ugualianza e Libertà 2008 Sociale e sanità, Pari opportunità, Qualità sociale Indicazioni e linee guida per la definizione di standard di integrazione nell'offerta di servizi alla salute a persone immigrate.
Conciliare si può 2008 Formazione e lavoro, Pari opportunità Consigliere di Parità Regione Abruzzo
Lavoro femminile sommerso 2007 Sociale e sanità, Formazione e lavoro, Pari opportunità, Migrazioni e intercultura Isfol
Formazione tematiche di genere 2007 Formazione e lavoro, Pari opportunità Cpo Nazionale del Gruppo Ferrovie dello Stato
Piano Triennale Azioni Positive 2007 Sociale e sanità, Formazione e lavoro, Pari opportunità Provincia di Padova
Carta di credito Formativa 2006 Sociale e sanità, Formazione e lavoro, Pari opportunità, Reti integrate di servizi Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali DG Politiche Per L’orientamento e la Formazione.

Pubblicazioni