Chi siamo

Studio Come S.r.l. è una società che offre servizi di consulenza, formazione, ricerca, assistenza tecnica, monitoraggio e valutazione degli interventi alle Pubbliche Amministrazioni ed alle imprese. Costituita nel 1998, assorbendo una società operante dal 1995, ha sede a Roma ed opera in tutta Italia e in Europa. E’ certificata per conformità alla norma ISO 9001:2008 per la progettazione ed erogazione di servizi di formazione, consulenza e ricerca nelle politiche del lavoro, politiche sociali, sanitarie e pari opportunità, sviluppo locale. Ha maturato notevoli competenze nell’ambito della progettazione e valutazione di interventi nazionali e transnazionali finanziati con fondi Europei, sia a gestione diretta che tramite Programmi Operativi. Nella realizzazione degli interventi, si caratterizza per un approccio sistemico che facilita la collaborazione tra soggetti portatori di interessi distinti, con culture, visioni, linguaggi specifici, e facilita il dialogo tra istituzioni, imprese e associazioni di promozione sociale; tra operatori sociali e cittadini; tra clienti e fornitori; tra donne e uomini nelle organizzazioni
Studio Come contribuisce alla creazione e allo sviluppo di reti a livello locale e nazionale tra soggetti istituzionali e non, mediante l’assistenza tecnica e lo sviluppo di intese organizzative e istituzionali tra i servizi per lo sviluppo economico e sociale del territorio. E’ particolarmente attento all’innovazione sociale e allo sviluppo locale “socialmente sostenibile”, ed ha elaborato un metodo per guidare le Amministrazioni Pubbliche nell’utilizzo di metodologie di monitoraggio e valutazione partecipate al fine di:

  • coinvolgere gli stakeholder e promuovere network di soggetti innovatori (amministratori di enti ed istituzioni diverse, dirigenti pubblici, rappresentanti del mondo economico ed associativo); 
  • promuovere la partecipazione diretta dei cittadini alla programmazione delle politiche locali attraverso metodologie di co-progettazione e il sostegno a percorsi di concertazione;
  • integrare la pianificazione territoriale;
  • favorire la sostenibilità futuradegli interventi.